Perché Suddividere le Campagne Shopping per Dispositivo?

Una buona pratica, che in realtà non riguarda solo le campagne shopping, consiste nel segmentare le campagne AdWords tra tablet, desktop e mobile. Questo può aiutarti ad avere subito e ad una prima occhiata la capacità di riconoscere i punti deboli e aggiustare le offerte – e non solo – in base al dispositivo. 

Questa strategia è adatta a te sopratutto se:

 

  • Vuoi controllare i budget per singolo dispositivo
  • Desideri misurare la quota di impressioni – e la quota impressione superiore assoluta –  per dispositivo
  • Vuoi impostare offerte diverse in base al giorno, all’ora, ai segmenti ecc. ecc. per singolo dispositivo
  • Vuoi proporre alcuni prodotti su un dispositivo anziché su un altro. Ad esempio nel caso in cui la navigazione da mobile sul tuo sito risulta complicata per acquistare un prodotto che richiede diversi passaggi – come la scelta della misura, del colore – potresti pensare di proporre sul mobile solo prodotti semplici.
  • Semplicemente vuoi misurare il ROI per ogni singolo dispositivo

 

 

Per configurare tale suddivisione, inizierai creando una campagna con la struttura del gruppo di annunci desiderata e le impostazioni a livello di campagna. Nella scheda modifica campagna selezionata imposterai le offerte per dispositivi mobile e tablet su -100%, in questo modo:

 

 

 

Nell’esempio sto utilizzando AdWords Editor, ma puoi farlo direttamente anche nell’interfaccia.
Successivamente copierai questa campagna per due volte e modificherai le offerte, escludendo di volta in volta, tablet e desktop per la campagna mobile e mobile e desktop per la campagna Tablet. Non è stato così complicato vero? Ti consiglio di nominare sempre le campagne con la sigla del dispositivo associato così da non fare confusione al momento dell’analisi. 

Se hai uno storico abbastanza corposo potresti effettuare tantissimi test interessanti. Ad esempio dai dati passati noti che le persone che si collegano da tablet lo fanno per lo più la sera e i prodotti che cercano riguardano una specifica categoria. Potrai quindi impostare la campagna in questo senso e dopo giorni analizzare i risultati!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *