Un nuova metrica per Google Shopping: Quota impressioni superiore assoluta

Con la nuova interfaccia di AdWords è stata introdotta una nuova e interessante metrica per comprendere meglio la performance delle campagne Shopping.
La nuova metrica, Quota impressioni superiore assoluta, riporta la frequenza con cui gli annunci Shopping vengono visualizzati nel primo spot su dispositivi mobili e desktop.

Inoltre Google ci fornisce preziose informazioni e come rivela Search Engine Land “durante il quarto trimestre dello scorso anno, il primo annuncio Shopping su mobile ha registrato un coinvolgimento fino a tre volte superiore rispetto agli altri spot”. 

Dunque la quota impressioni superiore assoluta (QISA) è la percentuale di impressioni degli annunci Shopping pubblicati nella posizione più in evidenza di Shopping.
In ogni asta è presente un ‘”impressione superiore assoluta”, pertanto la tua quota impressioni superiore assoluta è un indicatore molto importante per capire la performance delle tue camagne Shopping.

Quota impressioni superiore assoluta = impressioni superiori assolute / impressioni superiori idonee totali

Ad esempio se ti presenti come primo in otto risultati di ricerca, ma sei idoneo per venti risultati, la tua quota assoluta di impressioni è del 40%. Se possiedi una quota impressioni superiore assoluta abbastanza elevata, significa che i tuoi prodotti vengono spesso visualizzati nel primo slot dei risultati per Google Shopping.

La quota impressioni superiore assoluta è utile per capire se, ad esempio aumentando il CPC o il budget, i tuoi prodotti possono essere pubblicati in una posizione più in evidenza nei risulti di ricerca. Inoltre se hai una vendita stagionale puoi pensare di migliorare la QISA in determinati periodi dell’anno.

Per monitorare la tua campagna Shopping puoi anche combinare questa metrica con altre metriche come la quota impressioni sulla rete di ricerca e la quota clic.

 

 

Trovi la metrica QISA a livello di campagna e gruppi di annunci nelle campagne shopping nella scheda Diagnostica.

Trovi maggiori informazioni su come Google conteggia la quota impressione superiore assoluta nella guida ufficiale.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *